Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

FORGOT YOUR DETAILS?

CHI SIAMO


L’ Ortica nasce nel 2010 su impulso di alcune famiglie ed alcuni educatori che vogliono costruire un futuro alternativo per i ragazzi adolescenti affetti da autismo ed altre disabilità come associazione di promozione sociale e solidarietà familiare , fondata per rispondere ai molteplici bisogni esistenti ed emergenti in ambito di autismo con attività mirate al pieno raggiungimento degli obiettivi statutari, valorizzando la dignità di ognuno attraverso la partecipazione a una vita sociale e lavorativa il più possibile gratificante.

L’Associazione L’Ortica pone al centro il valore unico di ogni ragazzo/a o bambino/a accolto e di ogni famiglia.

Facendo riferimento al Piano di sviluppo del Welfare del Comune di Milano, in cui si evidenzia la promozione dei diritti di ogni singolo individuo, vogliamo, attraverso l’attivazione di iniziative inclusive e di laboratori artigianali, costruire relazioni e percorsi lavorativi e solidali, permettendo a coloro che beneficiano delle nostre attività di diventare una risorsa per se stessi e per gli altri.

Ben consapevoli che l’offerta di presa in carico, soprattutto allora, fosse scarsa e standardizzata, decidono di avvalersi di un progetto fortemente sostenuto dal Comune di Milano, relativo al “Progetto individuale per la persona disabile” ex art. 14 legge 328/2000.Durante un incontro a cui partecipò il Prof. Croce si evidenziò quanto fosse importante la valorizzazione di un progetto individuale strumento necessario attraverso il quale assicurare il Benessere complessivo della Persona con disabilità tenendo presenti i suoi interessi, le sue potenzialità e le sue esigenze.

L’articolo 7 comma 1  lett. F) della L:r. 3/2008 prevede che “Le persone che accedono alla rete dell’unità di offerte sociali e socio sanitarie hanno diritto a  f) essere prese in carico in maniera personalizzata e continuativa ed essere convolte nella formulazione dei relativi progetti.

 

IL 2 DICEMBRE 2012 furono inaugurate le nuove attività e furono attivati i primi laboratori di tessitura a mano, di pittura e manipolazione della creta.Successivamente vennero introdotti laboratori della tintura della lana con sostanze naturali e il laboratorio di cucina e del pane.

FOTO1


 

 

Il 14 aprile 2016 abbiamo finalmente firmato una convenzione con il Comune di Milano Assessorato alle Politiche Sociali e Cultura della salute grazie alla quale ci è stata  assegnata una stanza presso la Casa Solidale sita in Villa Finzi a Milano MM Gorla.

 

 

Attualmente le attività dell’Associazione Ortica si realizzano attraverso I LABORATORI di TESSITURA A MANO, CUCINA, MANIPOLAZIONE DEL PANE, DELLA CRETA, PITTURA E TINTURA DELLE LANE e CURA DEL VERDE.

Le attività si svolgono rispettando un ciclo

Tali laboratori sono luoghi educativi, ma anche strumenti per offrire relazioni significative, dignità, inclusione, apprendimento continuo, vivere sociale, relazioni tra pari in età adolescenziale e non solo.Il “fare”, il “lavoro” dei partecipanti si inserisce in un circuito di produttività: artefatti manuali e artistici che vengono proposti per la vendita in momenti e luoghi dedicati.Abbiamo scelto questi laboratori perché riteniamo che l’arte consenta di avvicinarsi alla creazione che è l’atto supremo di ogni individuo che vuole esprimere il proprio talento.La disabilità non impedisce tale espressione.

 

Progetto di vita

Ogni persona con disabilità e autismo, come tutte le persone,ha desiderie sogni ma soprattutto talenti. Vogliamo partire da questo presupposto e valorizzare questi talentiaffinchéla persona che parte da una condizione svantaggiata, diventi una risorsa per la comunità di cui fa parte. Per fare ciò occorre partire da un progetto educativo personalizzato che tenga conto delle capacità di queste persone.

Formazione

Il tema della formazione è un elemento fondamentale in quanto riteniamo che una specializzazione sia fondamentale quando si lavora con persone autistiche o con altre disabilità. Pertanto organizziamo corsi teorico esperienziali rivolti a professionisti e non. Inoltre, con il desiderio di incoraggiare e promuovere il cambiamento di mentalità in tema di disabilità l’Associazione offre giornate aperte a tutti dedicate alla formazione e informazione, al dibattito sui temi legati all’autismo e alla disabilità.

 


QUELLO CHE FA LA DIFFERENZA

 

Le persone che si avvicinano all’Associazione l’Ortica

Non delegano, ma PARTECIPANO

Non demandano, ma AGISCONO

Vivono in prima persona l’evoluzione dei Progetti, che possono essere letti come un cammino evolutivo e inclusivoper tutti: ragazzi, genitori, maestri, educatori, operatori, volontari, sostenitori, e non ultime le istituzioni

L’orientamento che anima l’Associazione l’Ortica :Non è fornire un servizio “già pre-confezionato”, ma costruirlo insieme.

Non è uniformare le offerte, macostruirle in base alle attitudini.

Non è lavorare sulla singola persona, masu un’individualità facente parte di un gruppo eterogeneo che condivide esperienze, conoscenze e che ha la possibilità di creare sodalizi, amicizie, collaborazioni e momenti di mutuo aiuto.


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

TOP